Il corpo dell’arte
The body of art

Intervista a Achille Bonito Oliva.
L’istinto dell’artista. La forze che generano un’opera d’arte sono ben altro del luogo comune dell’intuizione immediata e del colpo di genio?

La mia è una formazione e un’avventura intellettuale che trae origini dal pensiero negativo, dalla filosofia tedesca e dallo strutturalismo francese. Il senso di questa domanda è quanto mai attuale: definire quali siano le dinamiche che descrivono un’opera d’arte, sia nella sua fase di produzione che di fruizione, è ancora oggetto di discussione. Una mia possibile risposta è ancora sintetizzata nel titolo del primo libro che ho pubblicato quarant’anni fa, Il territorio magico, con l’intenzione di proporre una lettura dell’arte sia nella prospettiva interna di colui che la produce sia nella prospettiva esterna del pubblico e della società a cui si rivolge ...

Leggere di più

Tradurre
Translating

Senza traduttori ricadremmo nella barbarie. La traduzione è una delle ultime trincee dell’altro aspetto dell’universalità. Senza traduttori saremmo tutti più lontani e più soli.

Leggere di più